Spiaggia Cala D’Ambra

You are currently viewing Spiaggia Cala D’Ambra

La spiaggia Cala D’Ambra è la seconda spiaggia vicina al centro di San Teodoro (l’altra è la spiaggia La Cinta). La si raggiunge facilmente (a dir il vero più facilmente all’andata in quanto la strada è in discesa) percorrendo l’omonimo viale. Costituita da sabbia e ciottoli, è ideale per chi ama fare snorkeling (munitevi di maschera e pinne, la quantità di pesci è veramente notevole). Il suo fondale non è molto alto ma bisogna prestare attenzione con i bambini, in quanto è decisamente più alto rispetto a quello della spiaggia La Cinta. Inoltre, in prossimità della spiaggia Cala D’ambra c’è un hotel, un bar e il ristorante. La spiaggia non è bella come le altre del comprensorio teodorino quindi è decisamente meno affollata specialmente in alta stagione. Spesso si trovano bancali di posidonia spiaggiata ma basta camminare verso sud sovente la posidonia scompare. La spiaggia è molto esposta quando soffia il maestrale e il grecale. Sulla sua sinistra, dopo il bar ristorante Esagono, è presente uno stabilimento balneare dell’hotel che spesso noleggia ombrelloni e lettini .

I vecchi nomi di questa spiaggia

La spiaggia di Cala D’Ambra era chiamata anche Lu Calboni, richiamando i carichi di carbone che vi giungevano dalle carbonaie del vicino Monte Nieddu per essere poi imbarcati e trasportati in continente.

Altro nome con cui era conosciuta è Lu Bagnu di l’Omini, richiamando i tempi in cui vie erano le spiagge per gli uomini e quelle per le donne (quindi questa spiaggia era dedicata ai soli uomini).

Come arrivare a Cala D’Ambra e dove parcheggiare

Come ti ho già indicato sopra, la spiaggia la si raggiunge percorrendo il viale Cala D’Ambra, lungo circa 600 metri, arrivati ad una piazzetta l’ampio parcheggio si trova sulla destra: è un parcheggio su stradata sterrata ma gratuito.

Video spiaggia Cala D’Ambra