Traghetti per la Sardegna

Prenota prima, prenota meglio

Nel modulo a fianco puoi inserire il giorno e la tratta che preferisci sia per l’andata e per il ritorno

Scegli orari e compagnia e riceverai un preventivo, indicando numero di persone, la sistemazione (cabina o poltrona) ed eventualmente il tipo di auto.

Prenotando ora il tuo soggiorno puoi sommare le offerte speciali Prenota Prima con uno sconto sulla biglietteria navale emessa da Traghettilines.

 

A prenotazione avvenuta riceverai un codice sconto da inserire nell’apposito box: avrai uno extra sconto del 10% calcolato sul miglior prezzo del momento, emesso da Moby Lines e Tirrenia (gli sconti sono a disponibilità limitata).

Ricorda!
Se non inserisci il codice sconto, il sistema calcolerà automaticamente le migliori tariffe di tutte le compagnie navali.

Grimaldi Piscina Esterna
Cabina Esterna Moby Lines

Consigli per viaggiare con i traghetti per la Sardegna

Arrivare in traghetto in Sardegna può essere un simpatico prolungamento della vacanza se affrontato come una mini crociera. Le moderne navi che collegano i porti di Genova, Civitavecchia e Livorno ad Olbia e Porto Torres non hanno nulla da invidiare alle navi da crociera che solcano il Mediterraneo. Al contrario sono di standard inferiore i traghetti che collegano Civitavecchia e i porti del Sud a Cagliari. I tempi della traversata variano tantissimo. Dalle 3 ore e mezza delle navi veloci tra Civitavecchia e Olbia alle oltre 12 ore della Genova-Olbia.

Informatevi sempre bene sui tempi della traversata e tenete conto che essa è sempre funzione delle condizioni meteo-marine. Condizioni avverse possono ritardare l’arrivo anche di 12 ore o impedire alle navi veloci di salpare! Fortunatamente il Mar Tirreno nella stagione estiva è generalmente tranquillo. Per questo motivo non escludete a priori le traversate diurne, non c’è niente di meglio che prendere il sole cullati dal mare.

Cose da sapere prima di partire

  • E’ obbligatorio presentarsi all’imbarco provvisti del titolo di viaggio.
  • Sei tenuto a rispettare i tempi di presentazione al porto. Eventuali ritardi potrebbero far decadere il tuo diritto all’ imbarco, anche se in possesso di regolare biglietto.
  • All’atto dell’imbarco tutti i passeggeri, bambini e infant compresi, dovranno essere muniti di un documento di identità in corso di validità ( carta d’identità e/o passaporto).
  • Se viaggi con un animale al seguito dovrai munirlo di guinzaglio e museruola, inoltre dovrai avere con te il suo libretto sanitario
  • passeggeri a mobilità ridotta che necessitano di assistenza per le procedure di ingresso in nave sono tenuti a raggiungere il porto con un certo anticipo rispetto al tempo di presentazione richiesto dalla compagnia selezionata.
  • I biglietti acquistati in tariffa “residenti” verranno controllati al porto e in mancanza della documentazione comprovante la presenza dei requisiti per l’agevolazione tariffaria, non sarà garantito l’imbarco, il biglietto acquistato non sarà ritenuto valido e non verrà rimborsato.
  • Se possiedi un auto alimentata a metano o a gpl devi presentarti all’imbarco con il serbatoio vuoto utilizzando il carburante alternativo.

.

Hai bisogno di informazioni per i traghetti per la Sardegna?

Contattaci, ti risponderemo subito