Escursioni Isola di Tavolara

Isola di Tavolara

L’Isola di Tavolara è situata al largo della costa nord orientale della Sardegna non distante da Olbia e vicino a San Teodoro. E’ una gigantesca formazione rocciosa, facile da individuare, simile ad una  montagna dolomitica che si erge per oltre 500 metri dal mare. Inizialmente abitata dai pirati, venne una colonia di pescatori genovesi nel 700′: la maggior parte di questi erano pescatori di aragoste provenienti dalle isole di Ponza per essere abbandonata nuovamente verso la fine del secolo.

Sul finire del 1700 Giuseppe Bertoleoni, partì da Genova con la famiglia su una piccola nave. Passando dalla Corsica raggiunge prima l’arcipelago della Maddalena e in particolare l’isola di Santa Maria, dove si stabilisce parte della famiglia Bertoleoni poi proseguì verso Sud dove trovò l’Isola di Tavolara. L’isola era abbastanza grande per pascolare le capre, aveva lo spazio per un orto e aveva una baia riparata dove ormeggiare le barche da pesca.

Così decise di costruire la sua casa e pose alcuni pastori a guardia delle numerose capre selvatiche. I Bertoleoni, in quegli anni furono gli unici abitanti dell’isola. In base a ciò Paolo, figlio di Giuseppe, inoltrò numerose richieste di proprietà e sovranità presso la casa reale di Savoia.Nel 1836, il Re di Sardegna Carlo Alberto di Savoia, visitò l’isola di Tavolara. Dopo aver incontrato Giuseppe Bertoleoni, si è presentò come il Re di Sardegna, così Bertoleoni scherzosamente rispose che era “il Re di Tavolara”.
Dopo una settimana, il Re di Sardegna ha donato a Bertoleoni un orologio d’oro e la dichiarazione di indipendenza del Regno di Tavolara dal resto della Sardegna. Non molto tempo dopo, arrivò dalla Prefettura di Sassari, una pergamena che riconobbe il piccolo regno di Tavolara. Alla morte di Giuseppe, suo figlio Paolo si proclamò come Re Paolo il 1 °.Nel 1896 la regina Vittoria d’Inghilterra, saputo dell’esistenza di questo piccolo regno di fronte alla costa sarda, manda con una nave, la Vulcan, i suoi fotografi personali a ritrarre la famiglia dei sovrani di quel luogo. Nel museo di Buckingham Palace, a Londra, è conservata la foto della famiglia reale di Tavolara, all’interno della collezione di ritratti delle famiglie reali di tutto il mondo, voluta dalla stessa regina Vittoria. L’attuale re, discendente della famiglia Bertoleoni, è un cittadino italiano proprietario di uno dei due ristoranti dell’isola, Da Tonino re di Tavolara.